INCONTRIAMO IL BIOLOGO!

 

FIORI E PIANTE VISTI DA VICINO

I Monti Rognosi, all’apparenza aridi e pietrosi, racchiudono una notevole biodiversità vegetale, caratterizzata da specie di interesse conservazionistico, tra le quali la Stipa tirsa, l’alisso di Bertoloni, diverse specie di ginestra, l’elicriso, ecc.., All’interno della “Fabbrica della Natura”, le specie verranno osservate rivolgendo particolare attenzione alla struttura del fiore e/o del frutto, ad altre caratteristiche tipiche della famiglia vegetale e alle differenti modalità di impollinazione delle specie.

 

DI PIANTA IN PIANTA

Il territorio dei Monti Rognosi racchiude numerose specie vegetali caratterizzate da storie molto diverse. L’ambiente fluviale presenta alghe e specie adattate a vivere in condizioni di elevata umidità, nelle zone aride vegeta la felcetta lanosa, la prateria è caratterizzata da cespugli di ginepro rosso e in tutti gli ambienti sono frequenti piante con fiori come il dittamo, la ginestra. All’interno della “Fabbrica della Natura”, un filo conduttore ci porterà a osservare e descrivere le specie in un’ottica evoluzionistica.

 

LA CONQUISTA DEGLI AMBIENTI

I Monti Rognosi ospitano numerose specie animali molto diverse tra loro. Nelle acque dei torrenti si possono osservare il gambero di fiume, i pesci e alcuni anfibi. In ambienti terrestri assolati possiamo trovare il ramarro, mentre in aria si possono osservare numerose specie di uccelli e di insetti. Recenti osservazioni indicano la presenza nel territorio di uno dei mammiferi più eleganti: il lupo. All’interno della “Fabbrica della Natura”, un filo conduttore ci porterà ad inquadrare le specie in un’ottica evoluzionistica.

 

IL DNA: VEDIAMOLO!

Il DNA è una lunga molecola organica che contiene tutte le informazioni che determinano le caratteristiche dei viventi. E’ formato da 4 unità fondamentali, i nucleotidi, legati tra loro per formare una doppia catena. Durante il laboratorio verranno introdotte importanza e funzione del DNA e verrà condotta un’estrazione da un frutto, volta a visualizzare questa importantissima molecola, presente in tutti gli organismi (alghe, alberi, mammiferi, funghi, insetti ecc.) e salvo rare eccezioni unica per ogni vivente.

 

LABORATORIO DI EVOLUZIONE

Durante il corso del tempo i viventi si sono adattati a vivere in ambienti diversi in modo da evitare la competizione con altre specie. Attraverso l'osservazione diretta degli ambienti dei Monti Rognosi è possibile scoprire come animali e piante abbiano acquisito capacità e forme straordinarie col preciso scopo di sopravvivere nel loro ambiente naturale. Successivamente, all’interno della “Fabbrica della Natura” tali osservazioni verranno discusse, introducendo i concetti di selezione naturale, nicchia ecologia, adattamento e convergenza evolutiva.

 

 

DURATA DELLE ATTIVITA': 2 ORE - Modalità e prezzi da concordare